Mer. Mar 29th, 2023

Si è sentito male in reparto Roberto Rigoli, primario della Microbiologia dell’ospedale Ca’ Foncello di Treviso e coordinatore delle 14 Microbiologie del Veneto, in prima linea nella lotta contro il Covid da inizio pandemia. Come riporta La Tribuna di Treviso, a causare il malore sarebbe stato lo stress per il superlavoro. Le sue condizioni non sarebbero gravi, ma gli è stato prescritto un periodo di massimo riposo. Il dottore è ricoverato in Cardiologia all’ospedale Ca’ Foncello.

Lo stesso governatore del veneto Luca Zaia in precedenza aveva detto che il primario sin dall’inizio dell’epidemia ha sempre lavorato continuamente. stava sempre nel suo laboratorio, anche il sabato e la domenica, e spesso fino alle due di notte.