Lun. Dic 5th, 2022

I malori improvviso e le morti improvvise sono sempre esistite, ma nell’ultimo anno le cronache fanno registrare un numero superiore rispetto al passato. Cosa sta succedendo? È la domanda che si pongono in tanti, ma è difficile dare una risposta a tutto ciò.

Il 2022 ha fatto registrare molte morti improvvise che hanno riempito le pagine di cronaca dei giornali. Un anno terribile quello che sta per finire in merito a ciò che sta avvenendo. Non manca giorno che non si registra una caso di malore improvviso e conseguente morte. Sono troppi in questo assurdo 2022, che ha visto ripetersi episodi di questo tipo a cadenza quasi quotidiana, in ogni Regione, con vittime persone spesso in giovane età.

La medicina al momento non sa dare delle risposte certe in merito. Forse sarà il troppo stress dovuto ad una vita molto frenetica. Le preoccupazioni che avvolgono le persone alle prese con la mancanza di lavoro e  situazioni economiche che ledono la serenità. Non ci sono certezze scientifiche che lo dimostrano. L’unica certezza è che queste morti improvvise colpiscono persone giovani, ragazzi di giovane età, e ciò impensierisce non di poco. Ci vorrebbe uno studio in merito, che possa dare delle risposte per rasserenare tutti. L’incertezza crea maggiori ansie, quindi avere delle risposte può restituire quel pizzico di serenità ormai persa da tre anni a questa parte.