Sab. Dic 3rd, 2022

TARANTO- È stato il mare mosso a provocare una tragedia a Torre Ovo, nella marina di Taranto. Un cittadino straniero, romeno ma residente a settimo torinese, ieri era in acqua quando ha visto i suoi figli in difficoltà, così si è prodigato per salvarli e portarli a riva. È riuscito a portare a riva il primo dei suoi quattro figli, poi e ritornato indietro per salvare gli altri, ma il mare mosso l’ha travolto e portato giù. L’uomo è annegato sotto gli occhi della moglie, di nazionalità moldava, che era sul bagnasciuga. Un vigile del fuoco che era lì sulla spiaggia si è tuffato in acqua per salvare l’uomo, è riuscito a portarlo a riva ma per il 39enne non c’era più nulla da fare, Mentre alcuni bagnanti soccorrevano l’altro bambino. Sul posto sono intervenuti gli operatori del 118 e i carabinieri della stazione di Torricella.