Dom. Set 25th, 2022

Una donna di 88 anni è stata uccisa dal figlio nell’appartamento in cui vivevano a Marnate, provincia di Varese. Dalle prime informazione sembra che l’anziana donna fosse allettata e il decesso sia avvenuto per soffocamento. Dopo aver commesso il delitto il figlio ha tentato di togliersi la vita impiccandosi. Sul posto sono giunti i soccorritori del 118 e i carabinieri della compagnia di Saronno e del reparto operativo di Varese. A dare l’allarme un famigliare passato dall’appartamento per salutare entrambi. I carabinieri statto ricostruendo l’accaduto per intercettare tutte le fasi prima dell’omicidio.