Ven. Ago 19th, 2022

Erano le prime ore dell’alba quando un operaio è stato travolto e ucciso da un treno in transito sulla linea ferroviaria Milano-Brescia. L’operaio stava eseguendo delle manutenzioni sulla linea ferroviaria ed era alle dipendenze di una ditta esterna alle ferrovie. La notizia è stata confermata anche da Rfi, che ha annunciato l’apertura di un’inchiesta interna per accertare le cause dell’accaduto. Il traffico ferroviario sulla linea è sospeso e i treni “potranno essere riprogrammati, deviati su percorsi alternativi o cancellati”.