Gio. Ott 6th, 2022

La donna si stava recando a lavoro quando è stata uccisa. La donna, 47 anni, è stata uccisa a colpi di fucile a Villa Castelli (Brindisi) dal suo ex compagno, di 52 anni, che poi si è suicidato impiccandosi nella propria abitazione. Il delitto è avvenuto a pochi metri dall’ingresso dell’azienda tessile dove lavorava la vittima. La donna aveva due figli nati da una precedente relazione con un altro uomo. Il suo ex le ha sparato due colpit di fucili all’altezza del petto centrandola in pieno. Per la donna non c’è stato nulla da fare. Il 52enne ha poi raggiunto la sua abitazione e si è impiccato. Il fucile era regolarmente detenuto.