Mar. Ago 9th, 2022

Si aprono nuovi scenari in vista del riassetto politico e di guida del PD casertano. Una situazione non facile viste le innumerevoli posizioni divergenti che caratterizzano da sempre il PD. Una prima fase di chiarezza si è avuta ieri sera durante la commissione per il congresso. I lavori hanno visto la presentazione delle candidature a segretario provinciale e dei membri dell’assemblea provinciale del Partito Democratico Casertano. Alla commissione è pervenuta una sola candidatura ed è quella di Emiddio Cimmino, collegata ad una unica lista di 150 componenti per l’Assemblea provinciale denominata “Democratici Casertani”. Nei prossimi giorni ci sarà una nuova riunione della commissione per gli adempimenti collegati alla fase congressuale regionale e nazionale, per il voto nei circoli territoriali del prossimo 20 gennaio.