Ven. Lug 1st, 2022

VELLETRI- Non ce l’ha fatta il piccolo di 23 mesi che sabato scorso è caduto in un pozzo di nove metri di profondità a Velletri. Il piccolo fu tirato fuori dal pozzo e trasportato d’urgenza al Bambin Gesù di Roma, ma la sua situazione era già apparsa da subito grave. Come confermano fonti sanitarie il piccolo è morto per arresto cardiocircolatorio. Il bimbo una volta tirato fuori era stato rianimato sul posto per 40 minuti, ma anche questo non è servito a risparmiargli la morte. Sulla vicenda, intanto, indagano i carabinieri per accertare l’esatta dinamica dell’incidente e stabilire eventuali responsabilità.