Dom. Feb 5th, 2023

AVERSA-I Carabinieri del Comando Stazione di Aversa hanno eseguito un’ordinanza applicativa della misura cautelare in carcere, emessa dal Tribunale di Napoli Nord – sezione G.I.P., su richiesta della locale Procura, nei confronti di un 42enne della Costa d’Avorio e residente in Aversa. L’attività investigativa, avviata a seguito di una denuncia presentata dalla 36enne moglie convivente, ha consentito di accertare i ripetuti episodi di minacce, percosse, lesioni e violenze sessuali cui la donna è stata vittima nel periodo che va dal 2012 ad oggi e denunciati solo recentemente a seguito dell’ultima aggressione subita. L’arrestato è stato tradotto presso la casa circondariale di Santa Maria Capua Vetere.