Mar. Lug 5th, 2022

Oggi si svolgono i funerali della giovane che si è tolta la vita a Roma mentre era in servizio alla stazione Flaminio. Caterina Glorioso, 30 anni, soldatessa, è descritta dai colleghi come una ragazza solare, serena, mai aveva dato segni di cedimento, eppure ha compiuto l’estremo gesto uccidendosi nel bagno della stazione Flaminio di Roma. Era all’interno della stazione, quando ha detto alla collega che era con lei “devo andare in bagno, ora torno”. Non è più tornata. La collega non appena ha sentito il colpo d’arma da fuoco rimbombare nella stazione è corsa verso il bagno. Non ha potuto fare nulla: Caterina aveva premuto il grilletto dritto al cuore che gli ha spezzato la vita immediatamente. Vitulazio piange la vita di Caterina. Una cittadina che si è stretta intorno alla famiglia in un momento di grande dolore e rabbia.

Nella sua pagina facebook ci sono foto che la ritraggono sorridente, felice, insieme allo storico fidanzato di Parete, sempre in provincia di Caserta. Il suo rapporto si era interrotto cinque mesi fa, e forse la causa del gesto potrebbe essere riconducibile alla fine della sua storia d’amore. Il suo ex dal canto suo ha appreso la notizia di quello che era successo solo dai social.

Gli inquirenti stanno esaminando attentamente il contenuto di una lettera di quasi 15 pagine, che ha lasciato all’interno di un cassetto del suo alloggio alla Cecchignola. La lettera è indirizzata ai suoi genitori e ai fratelli Antimo e Serena. La missiva è stata raccolta dai carabinieri della Compagnia Trionfale dopo che la Procura ha deciso di aprire un fascicolo per istigazione al suicidio, e che è dunque ora sotto sequestro. Dalla sua lettera molto probabilmente si capirà perché Caterina è arrivata fino al punto di togliersi la vita. Nessun elemento viene trascurato dagli inquirenti, anche se la pista più seguita potrebbe essere quella della delusione d’amore. Da quello che si apprende tra la gente di Vitulazio, sembrerebbe che la famiglia della ragazza abbia espresso la volontà di non far partecipare ai funerali l’ex di Caterina. Una tragedia che colpisce profondamente per come sono andati i fatti. Nessuno si aspettava che Caterina potesse arrivare a un gesto estremo come quello che è successo.