Gio. Feb 2nd, 2023

AFRAGOLA (NA)- Un banalissimo gioco che si è trasformato in una tragedia per un bimbo di 17 mesi, che per gioco si è nascosto dietro il divano rimanendo soffocato. Il piccolo viveva con la mamma e la nonna, che non appena si sono accorte di quello che era successe hanno dato l’allarme e trasportato il piccolo alla clinica villa fiorita di Acerra.

Il piccolo, nonostante il tentativo dei medici di rianimarlo, è morto pochi minuti dopo. Il piccolo probabilmente si voleva nascondere ed è rimasto incastrato dietro o forse sotto al mobile. La madre è sotto shock e sarà comunque sentita dai carabinieri che indagano sull’episodio. Mentre il  magistrato della procura di Nola ha disposto il sequestro della salma, non si sa se sarà chiesta l’autopsia.