Mer. Lug 6th, 2022

Era ricoverata all’ospedale Pediatrico Apuano di Massa dopo che era rimasta ferita a seguito di un incidente in piscina, una bambina di 12 anni non ce l’ha fatta ed è deceduta. L’incidente è avvenuto nella piscina dei bagni Texas di Marina di Pietrasanta. Gli inquirenti stanno cercando di capire le cause che hanno portato al ferimento della bambine  e alla conseguente morte. Due le ipotesi più accreditate, che la piccola possa essere stata colpita da malore mentre era in acqua, oppure è rimasta impigliata con i capelli in un bocchettone. La dodicenne, cliente giornaliera del Texas, stava facendo un bagno con alcuni coetanei nella piscina idromassaggio, alta 80 centimetri, quando è finita sott’acqua senza più risalire. La famiglia aveva dato il consenso alla donazione degli organi, ma Giannino, per esigenze d’indagine, ha dato il via libera solo all’espianto delle cornee. Per la vicenda sono indagate sei persone, i titolari della struttura e gli assistenti bagnanti potenzialmente coinvolti.