Ven. Feb 3rd, 2023

SAN FELICE A CANCELLO- Erano quasi le 19,30, e come tutte le sere la mamma gli stava imboccando la pastina per cena, quando all’improvviso un bambino di due anni ha avuto un soffocamento da rigurgito, è quanto è successo a San Felice a Cancello nella serata di ieri.  Subito è scattato il panico all’interno dell’appartamento, le grida della mamma e della nonna del piccolo hanno attirato l’attenzione dei vicini. Il bambino esamine è stato trasportato al pronto soccorso, dove , purtroppo, non hanno potuto fare altro che riscontrare il decesso. Sul posto si sono recati i militari della compagnia di San felice, per avviare le indagini in merito al decesso, ma non dovrebbero esserci dubbi sulla morte del piccolo dovuta ad una fatalità, anche la procura di santa Maria Capua Vetere non ha disposto, al momento, il sequestro della salma del bambino.