Mar. Lug 5th, 2022

CASAL DI PRINCIPE-I Carabinieri della stazione di Casal di Principe (CE), unitamente ad ispettori specializzati addetti ai controlli dei servizi pay per view, nominati ausiliari di polizia giudiziaria, nella serata di ieri, in quel centro, nell’ambito di un servizio straordinario, hanno deferito in stato di libertà 5 persone, rispettivamente gestori di Bar del luogo ed intestatari di schede per servizi di visione satellitare e via cavo, responsabili di aver permesso la visione a terzi di contenuti audiovisivi ad accesso condizionato in concessione esclusiva ad emittenti quali Mediaset Premium e Sky.

Nella circostanza, i militari dell’Arma hanno proceduto a sequestrare le cam, le schede ed i decoder utilizzati, nonché, in un caso anche un PC utilizzato per la diffusione delle immagini.

Infine presso uno dei Bar controllati sono state elevate sanzioni amministrative per l’ammontare complessivo di 12.000 euro, per la presenza di nr. 3 apparecchi slot machine privi di certificato di conformità della aams.