Dom. Dic 4th, 2022

CASTELLAMARE-Dopo due anni di amministrazione, culminati con l’approvazione del primo vero bilancio di natura politica lo scorso 4 agosto, avendo superato con successo la prima delicatissima fase del dissesto, ho ritenuto doveroso effettuare una serie di incontri politici con la maggioranza che mi sostiene. Dal confronto è emerso che, al di là delle numerose cose già realizzate o messe in campo e non adeguatamente rese note dai locali mezzi d’informazione, è opportuno promuovere un rilancio politico che consenta di rinvigorire lo spirito unitario e di condivisione, con un respiro temporale ampio per risolvere con profitto le enormi e affascinanti sfide che si profilano nell’amministrazione della città. Per questo motivo ho deciso di ritirare le deleghe a tutti gli assessori in carica ed azzerare le varie posizioni con l’intento di stimolare il massimo coinvolgimento delle forze politiche che hanno a cuore lo sviluppo della Città, individuando una serie di priorità che vanno affrontate e risolte in tempi ragionevoli. Ho pertanto dichiarato alle forze politiche che gli assessori continueranno ad operare ben sapendo che nel frattempo comincerò a compiere degli incontri bilaterali con le forze politiche e civiche presenti in consiglio comunale, che dovranno portare ad una giunta rinnovata per affrontare questa nuova e complessa fase politica.