Dom. Feb 5th, 2023

CASTELLAMARE DI STABIA-L’Amministrazione di Castellammare di Stabia, nel complimentarsi con il Presidente della Federazione Italiana Canottaggio Giuseppe Abbagnale per l’ottimo risultato ottenuto nelle recedenti Olimpiadi di Rio de Janeiro 2016,  desidera, a nome di tutta la città, congratularsi con i nostri atleti che hanno concluso nel migliore dei modi l’esperienza stabiese alla rassegna brasiliana. Ancora una volta, lo sport cittadino esce a testa altissima da una manifestazione olimpica, confermando la grande tradizione della nostra Città delle Acque.

Giovanni Abagnale ha infatti conquistato il bronzo, insieme al suo compagno Marco Di Costanzo, nel Canottaggio specialità Due senza Senior Maschile, al termine di una gara straordinaria in cui ha espresso tutto il suo talento.

Anche Livio La Padula, nella specialità Quattro Senza Pesi Leggeri, ha tenuto alto il nome di Castellammare di Stabia arrivando quarto ad un passo dal podio, confermando la sua fantastica esperienza olimpica.

Si ringraziano altresì i partecipanti dell’Otto Senior, Enrico D’Aniello, Mario Paonessa e Luca Parlato che, arrivati ad un passo dalla finale, hanno attestato il loro valore e la loro forza, come da tradizione della scuola stabiese.

Un grande plauso va alla figura del Direttore Tecnico Dott. Giuseppe La Mura e degli allenatori Antonio La Padula e Andrea Coppola, che, con grandi sacrifici e passione,  sono sempre vicini ai nostri atleti guidandoli nello sport come nella vita.

La nostra città è ansiosa di riabbracciare tutta la spedizione olimpica stabiese, per ringraziarla e attribuirgli le gratificazioni che si sono ampiamente conquistati.