Sab. Feb 4th, 2023

NAPOLI- Nella prima giornata di ritorno, ventesima del campionato di calcio di serie A, gli azzurri di mister Sarri ospitano al San Paolo i bianco-azzurri di Oddo domenica 15 gennaio alle ore 15. Dirige il match Claudio Gavillucci di Latina.

Un inizio molto dinamico. Gli ospiti si impongono immediatamente, ma non mutano il risultato di partenza, mentre i padroni di casa cominciano ad alzare il baricentro a partire dal ventesimo minuto, anche se non pare che essi siano in ottima forma. Senza alcun recupero, l’arbitro manda tutti negli spogliatoi. Tanti, troppi errori, disattenzioni e azioni scoordinate hanno contribuito a non sbloccare il risultato.

Il secondo tempo è contrassegnato da ritmi piuttosto alti. Al quarantaseiesimo, Tonelli “gonfia” finalmente la rete. Dopo soli tre minuti, i partenopei raddoppiano con Marek Hamsik. Gli avversari, seppur timidamente, reagiscono, sprecando un’occasione al sessantaseiesimo, quando Strinic, a causa di un errore clamoroso, si trasforma in assist-man, al servizio di Gilardino, il quale, a tu per tu con Reina, non riesce a superare il portiere azzurro. Immediata la risposta dei padroni di casa: ci provano, vanamente, Insigne, Callejón, Mertens e Jorginho. Il Napoli continua a dominare la gara, realizzando una tripletta con Dries Mertens all’ottantacinquesimo. Al novantatreesimo, penalty per il team di Oddo, a causa di un fallo di Hysaj su Mitrita. A eseguirlo è Caprari, che sorprende Reina e firma l’unica rete biancoazzurra del match.

Il sipario cala sul San Paolo con un gran successo dei partenopei.