Dom. Nov 27th, 2022

MILANO- lo sappiamo tutti che i napoletani sono molto genersoi, ma la generosità comunque appartiene a tutta italia. Infatti da quel caffè sospeso dei napoletani, oggi si giunge alla cena sospesa dei ristoranti milanesi. È il risultato di una iniziativa promossa nel capoluogo lombardo da Caritas ambrosiana con il contributo di Fipe – Confcommercio e il coinvolgimento di alcuni locali della metropoli lombarda.

Grazie a questo progetto – spiegano dalla Caritas- pranzando o cenando all’interno di uno dei pubblici esercizi aderenti sarà possibile offrire un pasto a chi non può permetterselo, lasciando un piccolo contributo di qualsiasi importo: con le donazioni raccolte Caritas Ambrosiana provvederà all’acquisto di ticket restaurant del valore di 10 euro ciascuno che metterà a disposizione delle persone più bisognose, in base ad alcuni criteri di selezione individuati in sinergia con i Centri di Ascolto operanti sul territorio. Questa iniziativa raccoglie il testimone del Caffè Sospeso nato nella città di Napoli.