Ven. Ago 19th, 2022

ROMA- Durante la direzione nazionale del PD, il governatore della Campania, Vincenzo De Luca, ha deriso la sindaco di Roma Virginia raggi cone delle affermazioni fuori luogo. Infatti il presidente durante il suo intervento ha detto “ho visto la Raggi affacciata al balcone del Campidoglio, una bambolina che mi faceva tenerezza. Ora la vedo bambolina imambolata”. Un affermazione che ha fatto sorridere pochi e irritato molti, anche perché in politica tra avversari ci vuole massimo rispetto. Ed è quello che ha fatto Cuperlo replicando immediatamente al governatore della Campania. Infatti Cuperlo, minoranza Dem, non ha digerito il modo di dire di De Luca replicando con un passaggio storico di quando il capo del MSI entrò a botteghe oscure per rendere omaggio allo scomparso Enrico Berlinguer. “Vorrei farvi vedere – ricorda Cuperlo alla platea – le immagini in cui il segretario della destra varca Botteghe oscure per rendere omaggio alla salma di Berlinguer accolto da Pajetta, un antifascista: la Raggi non è una bambolina, ma il sindaco di Roma e merita rispetto come avversario, sindaco e donna”.