Mar. Ago 9th, 2022

ORTA DI ATELLA- Una notte di pura follia ha vissuto la cittadina di Orta di Atella. Sono state date alle fiamme cinque auto parcheggiate. Sul posto sono dovuti accorre i vigili del fuoco, che allertati dai condomini situati nell’area del campo sportivo, che hanno provveduto a spegnere le auto in fiamme. Ma la follia, perché di questo si tratta, non si è fermata alle cinque auto date alle fiamme, ma ha urtato la sensibilità di tutti i cittadini di Orta. Infatti nella notte erano state distrutte anche un centinaio di tombe all’interno del cimitero. Tombe distrutte di tutto. Sono stati fatti diversi sopralluoghi da parte della polizia municipale per quantificare i danni subiti dai familiari dei defunti.

Chi ha commesso questo insano gesto e di sicuro una persona o gruppi di persone che non hanno rispetto nemmeno per loro stessi, poiché entrare in un cimitero e distruggere un numero cosi alto di tombe, non può avere altre spiegazioni al di fuori di mancanza di rispetto.