Dom. Ago 14th, 2022

Essere additati tutti come camorristi è stata la grande piaga che ha colpito la cittadina di Casal di Principe. Ho sempre detto è scritto che il 95% della persone della nostra terra sono onesti e il 5% disonesti, ma questa minoranza, con la prepotenza delle armi, sono riusciti a mantenere sotto scacco interi territori dell’agro aversano facendoli piegare al loro volere.

Nel 2019 si vota a Casal di Principe. Inizia un nuovo percorso per arrivare alla scelta dei nuovi candidati sindaci da contrapporre al sindaco uscente. Elisabetta Corvino, da sempre impegnata in politica e nel sociale, vuole scrivere una nuova pagina di storia per Casal di Principe, e lo vuole fare ascoltando i cittadini per individuare i bisogni impellenti di cui hanno bisogno.

Riparto dai cittadini di Casal di Principe. Riparto dall’ascolto del territorio, dei suoi bisogni, per capire cosa vogliono gli abitanti di una città che sembra essersi addormentata, ma che ha un forte desiderio di partecipazione – spiega la Corvino in vista di un appuntamento importante con la comunità – Riparto dal dibattito politico, dal risveglio dei cittadini da un’apparente apatia e indifferenza, per renderli protagonisti delle scelte che la politica dovrà fare nei prossimi mesi. A nome del Movimento politico PrimaVera invito i cittadini e tutte le forze politiche che si esprimono a Casal di Principe a partecipare al primo Focus sui bisogni del territorio, per fare il punto su cosa è stato fatto negli ultimi cinque anni di amministrazione e su cosa resta ancora da fare, per individuare gli attori delle prossime competizioni elettorali per il rinnovo del Consiglio comunale, per individuare una leadership carismatica e autorevole che sappia guidare verso obiettivi condivisi quella maggioranza disgregata che ha permesso l’affermarsi di una minoranza compatta, per costruire un’alternativa di governo forte, vincente, qualificata e competente, perché gli elettori per essere liberi di scegliere devono avere un’alternativa: se non c’è alternativa non c’è libertà!

l’appuntamento è per Venerdì 18 gennaio 2019, alle ore 20.00, nel Salone del Sacro Cuore a Casal di Principe.