Dom. Ago 7th, 2022

ISERNIA- Già recidivo ad azioni del genere ieri un sessantenne si è riproposto con un’azione scandalosa. L’uomo si è recato in una piscina aperta al pubblico, e all’improvviso si è denudato mostrando le parti intime alle persone presenti tra cui anche ragazze minorenni.

L’uomo è stato denunciato dai carabinieri per atti osceni in luogo pubblico. È successo a Colli del Volturno, in provincia di Isernia. L’uomo si è prima mostrato nudo alle persone e poi si è dato alla fuga, ma poiché era già recidivo non è stato difficile per i carabinieri raggiungerlo e fermarlo.