Mar. Lug 5th, 2022

ROMA- ‘Durante la riunione dei gruppi congiunti di Camera e Senato di Forza Italia sulle unioni civili, dopo le relazioni introduttive dei parlamentari Giacomo Caliendo e Mara Carfagna, si e’ avviato un sereno e costruttivo confronto sulle varie posizioni e sensibilita’ dei deputati e dei senatori su un tema di grande rilevanza e che interroga le coscienze di ognuno di noi’. Lo affermano i capigruppo di Forza Italia di Camera e Senato, Renato Brunetta e Paolo Romani. ‘I gruppi di Camera e Senato torneranno a riunirsi nelle prossime settimane per continuare il confronto, per ampliare ancora di piu’ i punti di convergenza ai quali si e’ giunti oggi, e per arrivare ad una posizione largamente condivisa, fermo restando la liberta’ di coscienza su un tema cosi’ delicato’, si aggiunge nella nota. ‘I punti fondamentali e ampiamente condivisi dai parlamentari sono: il riconoscimento di diritti, doveri e responsabilita’ per le coppie omosessuali; la non equiparazione delle unioni civili al matrimonio’, si conclude.