Mar. Nov 29th, 2022

BARI- “Ora basta,  incazziamoci veramente!!! Il rinvio dell’incontro tra il presidente della Regione Puglia,  Emiliano, e l’amministratore delegato di Trenitalia, Elia,  pone due  serie questioni – spiega Conservatori e Riformisti, Raffaele Fitto.

La prima: il tentativo di rinviare in altra sede e non in Puglia un confronto urgente per risolvere il problema del collegamento fino a Lecce del  Frecciarossa.

La seconda : la totale mancanza di rispetto per le nostre Istituzioni. Il presidente Emiliano, al di là delle appartenenze politiche, è il presidente della Regione ed oggi avrebbe rappresentato le istanze di tutte le istituzioni ( sindaci , presidente provincia, consiglieri regionali e parlamentari nazionali ed europei riuniti questa mattina a Lecce) snobbare tutto questo è molto grave. Ho telefonato ad Emiliano poco fa e gli ho chiesto di incazzarsi – ha concluso Fitto” .