Mer. Lug 6th, 2022

Ieri si sono registrati solo 4 contagi su 3.344 tamponi. Un dato confortante che può far presagire a un’imminente contagio zero. Un dato che comunque va preso per le pinze, poiché già in altre occasione i contagi erano arrivati a cinque per poi risalire a dodici, segno che il virus continua a circolare. È altrettanto evidente che tutte le previsioni fatte in precedenza sono andate a farsi benedire. Gli scienziati prevedevano la fine dei contagi il ventuno aprile, nulla è stato vero, siamo giunti alla fine di maggio e continuiamo a contare i contagi. Per sapere se effettivamente siamo giunti alla fine di questa epidemia, perlomeno in questa fase, bisogna attendere la metà di giugno, quando si potranno tirare le somme dell’apertura avvenuta il quattro maggio.