Mer. Feb 8th, 2023

CHIOGGIA- Era la tarda serata quando si sono concluse le operazioni di soccorso dei vigili del fuoco, intervenuti per l’incendio divampato nella sala macchine di un mercantile turco in partenza dal porto di ‎Chioggia. La squadra del distaccamento cittadino, supportata da quella di Cavarzere, è riuscita a salvare due marinai, che non sono stati in grado di fuggire a causa del fumo. Un uomo è stato individuato grazie a una termocamera, l’altro è stato soccorso mentre si apprestava a raggiungere l’uscita. In tutto sono otto i marinai rimasti feriti e ricoverati in ospedale.

I vigili del fuoco, dopo aver tratto in salvo i due uomini, hanno circoscritto l’incendio, evitando che raggiungesse altri locali della nave. Al termine della fase di spegnimento, la sala macchine è stata monitorata dai soccorritori, fino a quando la temperatura non ha raggiunto valori normali. Le cause dell’incendio sono al vaglio dei tecnici dei vigili del fuoco e della capitaneria di porto.