Ven. Dic 2nd, 2022

SANTA MARIA CAPUA VETERE-A seguito delle segnalazioni provenienti da alcuni residenti, l’assessore all’Ambiente Donato Di Rienzo – accompagnato da agenti della polizia municipale – ha effettuato un sopralluogo nella zona di via Firenze, nel rione Sant’Andrea.

E’ stata verificata la presenza di una popolosa muta di cani, i quali – presumibilmente nelle ore notturne – rovistano tra i sacchetti dell’umido depositati dai cittadini, rompendoli e spargendone il contenuto o addirittura trascinandoli nei terreni adiacenti.

Alla luce dello stato di fatto, sono state sollecitate le autorità sanitarie dell’Asl a intervenire per quanto riguarda i controlli sul randagismo, mentre è stato avviato l’iter per ordinare ai proprietari di recintare adeguatamente i terreni di loro pertinenza. La ditta che si occupa del servizio di raccolta dei rifiuti, inoltre, provvederà in tempi brevi a fornire i necessari carrellati ai cittadini che ne fossero sprovvisti.

Nel corso del sopralluogo sono state verificate altre situazioni contrarie al decoro (erbacce, rifiuti abbandonati) ed è stato disposto un immediato intervento degli uffici preposti.