Ven. Mag 20th, 2022

La osannano pur sapendo che questa Europa dell’euro ha solo creato distruzione economica. Mi spaventa il fatto che non si possa parlare della propria nazione con orgoglio. Guai a farlo, gli schiavi d’Europa sono sempre pronti ad attaccare chiunque non dice che l’Europa è un bene, mentendo.

L’europeismo è un contenitore di egoismo, interessi, menzogne. Se chiedi a chiunque in Italia come sta con l’euro, la prima risposta che ti dà è ci hanno distrutto.

L’Europa nessuno può metterla in discussione e nessuno può criticarla, privando della libertà chi vuole difendere con orgoglio la propria patria. Gli europeisti parlano di un’Europa libera, giusta, unita, in grado di fare il bene dei cittadini, per adesso si vede solo un’Europa litigiosa, pronta a prendere il sopravvento sulle nazioni più deboli, distruggendole.  Regole che possono essere infrante da pochi. Nazioni che vorrebbero uscire ma non possono. Al momento nessuno pensa niente di buono su questa Europa.

Se l’euro fosse stato qualcosa di positivo, se questa Europa fosse stata quella che decantano gli europeisti, dopo 17 anni noi dovremmo essere economicamente tutti agiati, invece l’Europa degli europeisti ci consegna solo povertà e debito pubblico. Dove sta la magnifica Europa?