Mar. Ago 9th, 2022

VARCATURO- erano forse habitué di quel tratto di spiaggia abbandonato, sta di fatto che quasi trecento persone stavano prendendo il sole in spiaggia immersi tra i rifiuti. Ma stamattina sono intervenuti gli uomini della polizia, nel tratto di spiaggia nel comune di Giugliano, tra Varcaturo e Licola, ed hanno fatto allontanare tutti i bagnanti di questa spiaggia inaccessibile e senza concessione alcuna.  Gli agenti del locale commissariato, diretti dal primo dirigente Pasquale Trocino, sono intervenuti a seguito della segnalazione, giunta nella mattinata di oggi, di un’associazione ambientalista. Gli agenti una volta sul posto hanno invitato tutti ad abbandonare la spiaggia ed hanno avvisato immediatamente i tecnici dell’Arpac per la caratterizzazione dei rifiuti per poi procedere alla rimozione. Sul tratto di spiaggia sequestrato sono stati rinvenuti rifiuti di ogni tipo, tra cui anche materiale contenente amianto. E’ da tempo che i poliziotti sono impegnati in un’opera di contrasto al fenomeno dell’abbandono dei rifiuti che poi vengono dati alle fiamme.