Mer. Ago 17th, 2022

NAPOLI-Puntuale anche quest’anno torna il congresso regionale FADOI (Federazione delle Associazioni dei Dirigenti Ospedalieri Internisti), giunto alla sua 15ª edizione.  L’evento, a cura di Generoso Uomo, Presidente della FADOI Campania, e di Andrea Fontanella, Presidente eletto della FADOI Nazionale,si terrà giovedi 7 e venerdi 8 aprile 2016  presso il padiglione X, del centro Biotecnologie dell’Ospedale Cardarelli di Napoli. Tema dell’incontro, i cui lavori inizieranno a partire dalle ore 9, sarà “Il ruolo della Medicina Interna Ospedaliera: il paziente complesso acuto. La presa in carico attraverso un approccio clinico, assistenziale e sociale del paziente complesso, cronico, anziano, pluripatologico, il quale spesso necessita di lunghe e ripetute degenze e ricoveri, determina impegno di risorse umane ed economiche. Il ruolo della medicina interna è quello della valutazione globale del paziente nella sua interezza. Per i prossimi anni, lo sforzo della FADOI, sarà quello di effettuare scelte appropriate per il trattamento del paziente e non della patologia, integrando l’attività territoriale nella gestione del paziente stesso, anche al fine di ottimizzare le risorse. Ci saranno 5 workshop ognuno dedicato a tre casi clinici, letture e confronti interattivi sulle novità terapeutiche : antibiotico terapia, diabete, anticoagulanti orali diretti, nuove prospettive terapeutiche nella BPCO (proncopneumopatia cronico ostruttiva), ipercolesterolemia e profilassi, terapia del tromboembolismo venoso. “ Ci preme sottolineare che formazione e ricerca sono il fulcro della mission FADOI – , afferma Generoso Uomo -, per fronteggiare la costituzione delle aree critiche relative al paziente complesso”.

Gli abstract scientifici saranno pubblicati sulla rivista societaria della FADOI, “Italian Journal of Medicine”.

locandina FADOI  2016