Mar. Ott 4th, 2022

MARCIANISE-Nella mattinata del 2 settembre, il sindaco Antonio De Angelis ha riunito i capigruppo ed i segretari cittadini della maggioranza uscita dalle urne per alcune comunicazioni. Sull’argomento, il primo cittadino: “Ho sottolineato  ai convenuti che la città di Marcianise, data l’estrema difficoltà in cui versa, necessita  di una squadra compatta che porti avanti il lavoro già avviato.   Pertanto, ho ribadito loro che è giunto il momento in cui ognuno dei gruppi presenti decida e si assuma la responsabilità di scegliere se proseguire o meno quest’esperienza amministrativa, senza che in questo momento  si affrontino ulteriori ed alternativi argomenti di discussione.  Anche quando il dibattito si è ampliato, ho insistito sulla necessità di affrontare qualsiasi nodo, purché si tratti di programmi utili a Marcianise-,  solo dopo aver definito se esiste ancora  una maggioranza,   nonché l’identità ed il numero dei suoi componenti.   Ritenendo, in linea con quanto espresso, che le discussioni fossero da rimandare ad un momento successivo all’eventuale approvazione del bilancio,  e convinto fermamente che non vi sia compromesso alcuno a cui possa soggiacere il bene dei miei concittadini, ho concluso  l’incontro, riaggiornando, nel caso,  l’assemblea al giorno successivo a quello del consiglio. ”