Lun. Ott 3rd, 2022

MONDRAGONE- i carabinieri della locale Compagnia sono intervenuti presso un’abitazione del posto dove una 23enne, dopo essersi barricata all’interno dell’appartamento in cui vive con i familiari, ha tentato di togliersi la vita aprendo i rubinetti del gas della cucina, saturando completamente i locali.

Nell’occasione i militari dell’Arma hanno tentato prima di mediare, cercando di convincere la giovane ad uscire di casa, ma non riuscendovi hanno forzato il portone d’ingresso ed entrati all’interno dell’abitazione hanno bloccato la donna conducendola all’esterno e, nel contempo, hanno messo in sicurezza lo stabile.