Gio. Ago 11th, 2022

NAPOLI- Inferno di fuoco nel cuore della sanità a Napoli.
Un nuovo agguato di camorra é stato consumato questa sera. Almeno cinque sicari sono enyrati in azione ed hanno fatto fuoco in un circolo ricreativo. É successo in via Fontanelle, all’altezza del civico 139. Il bilancio dell’azione di morte é di due morti e tre feriti: uno è stato trasportato al pronto soccorso dell’ospedale Pellegrini, dove è giunto cadavere, gli altri al Cardarelli. Sul posto sono accorse le volanti della polizia, altre volanti si sono recate nei due presidi ospedalieri. La sparatoria è avvenuta sotto gli occhi di alcuni bambini presenti.