Mar. Nov 29th, 2022

PARETE- È la fine di un’era che durava da più mezzo secolo. Hanno educato, istruito, cresciuto intere generazioni. Sto parlando del convento delle suore della riparazione, che da ieri è stato chiuso definitivamente. Un tuffo al cuore per molti cittadini che lì dentro hanno passato i migliori anni della loro infanzia. il tempo è passato è la modernità ha portato via con se anche un gioiello come l’istituto delle suore.

Ieri le ultime tre suore hanno chiuso definitivamente il portone consegnando le chiavi al vescovo di aversa. Le tre suore si lasciavano alle spalle tanti ricordi di un tempo trascorso con i bambini. Ora sono dirette a Milano, nella casa madre, in attesa di un’altra collocazione.

Lo stabile occupato fino a ieri dalle ultime suore adesso passa nelle mani della diocesi di Aversa, che ha acquistato il tutto. La destinazione futura, al momento, è sconosciuta. Sarà il vescovo Spinillo a decidere cosa fare della struttura. La chiesa e l’ala destra del palazzo rimane alla chiesa di Parete, che continuerà ad usufruirne come fatto finora con attività di catechismo e oratorio. A quanto pare anche l’istituto Decroly dovrebbe continuare le sue attività se ci saranno i presupposti per iniziare il nuovo anno scolastico, però tutto dipende dalle iscrizioni alla scuola privata.