Sab. Dic 3rd, 2022

PARETE –Un soggetto è entrato nel negozio Moda Pezone ed ha chiesto alla titolare se gli servissero dei cuscini e dei materassi, però l’atteggiamento sospetto ha impensierito la titolare, e vista anche la presenza all’interno del negozio di una donna al nono mese di gravidanza, ha fatto allontanare la persona dubbia che si era introdotta nel negozio. Avvertiti i carabinieri della locale stazione guidati dal maresciallo capo Vincenzo Pulicani, essi si sono portati subito sul posto e avviate le ricerche del furgone sospetto. Intercettato, è stato fermato in via Marconi, a 500 metri dal negozio Moda Pezone. A bordo due persone, una delle due alla vista dei militari si è dato alla fuga facendo perdere le sue tracce, l’altro è stato bloccato e fermato  dai carabinieri, che lo hanno condotto in caserma per gli accertamenti di rito. Sequestrato anche il furgone su cui viaggiavano i due, al cui interno c’erano dei cuscini. Sono in corso indagini per capire la reale dinamica dei fatti, e individuare l’identità della persona che si è data alla fuga.