Mer. Feb 8th, 2023

PARETE- Hanno speso le loro vacanze per un’impresa lodevole: partecipare al pellegrinaggio di Santiago de Compostela. Un’impresa che andava elogiata, quindi come direttore di quotidianoitalia lo faccio orgoglioso di tre cittadini della mia comunità che hanno concretizzato un sogno che è diventato realtà. I tre eroi: Filippo Savanelli, Raffale Balivo e Giuseppe Capone, hanno percorso in bici quasi mille chilometri per raggiungere la città di Santiago de Compostela in onore di San Giacomo durante l’annuale pellegrinaggio. In molti si recano nel luogo per percorrere a piedi il pellegrinaggio, i tre Paretani invece hanno percorso il tutto affidandosi alla passione che hanno per la bici.

Noi facciamo le cose per il piacere di farle e non di esibirle, quindi in silenzio, sicuri che la nostra esperienza ha tracciato un cammino e in futuro altri lo percorreranno. La soddisfazione grandissima ci ripaga ampiamente dello sforzo che abbiamo fatto in questi giorni. Un’esperienza mozzafiato che ha lasciato in noi il segno per sempre – ha raccontato il Prof. Raffaele Balivo”.

Un sogno trasformato in realtà – è invece l’entusiasmo che ha trasmesso al rientro Filippo SavanelliIl cammino è stato piacevole, abbiamo fatto gruppo con altri ciclisti di cui una signora che va a Santiago in ricordo del marito. È stato un viaggio spirituale che adesso rimane dentro di me. Inoltre, ho avuto modo, e con la bici è tutta un’altra cosa, di scoprire paesaggi nuovi e incantevoli incontrati lungo il percorso. È  stato emozionante ricevere la Compostela”.

Tutte e tre sono entusiasti dell’avventura che hanno portato a compimento.

clicca sull’immagine per ingrandire: 

mesmes2mes3mes2mes4mes5mes7