Mer. Ago 17th, 2022

ROMA- Venerdì 15 luglio 2016 alle ore 11.30 in via Cristoforo Colombo 212 (Sala Tevere) la Regione Lazio e l’Unione delle Pro Loco del Lazio sottoscriveranno un importante Protocollo d’Intesa per la realizzazione di iniziative comuni sui Cammini. La diffusione capillare delle associazioni Pro Loco le rende indispensabili snodi di una rete che è presente su tutti i percorsi con oltre 6.200 associazioni (nel Lazio sono 330 con 35 mila soci).

Aprirà i lavori la dott.ssa Flaminia Santarelli, dirigente Agenzia Regionale del Turismo. Seguiranno interventi di esperienze e buone pratiche realizzate sul tema con un’attenzione particolare alle nuove tecnologie e alle possibilità offerte dai social network nella promozione turistica (interventi degli “Instagramers” Mauro Rotelli e Francesco Montefusco, e della “Ciclo-biker”, Gaia Ferrara). Il Presidente UNPLI, Claudio Nardocci, parlerà del progetto Camminitaliani.it e delle opportunità offerte dalla capillare rete delle Pro Loco, accreditata presso l’UNESCO per la salvaguardia dei patrimoni culturali immateriali.

“Questo accordo – ha dichiarato Claudio Nardocci – ha delle potenzialità straordinarie ed è propedeutico alla possibilità di formare un volontariato di altissima qualità da utilizzare come rete di supporto per tutti gli aspetti turistici legati alla promozione della nostra Regione”.

Chiuderà i lavori il Vice Presidente della Regione Lazio, On. Massimiliano Smeriglio.

Per registrarsi scrivere a: ufficiostampa@unpli.info