Mer. Feb 8th, 2023

ROMA- Erano passate da poco le cinque di questa mattina, quando una donna di 52 anni è morta dopo essere precipitata dal terzo piano di una palazzina a Casalotti. Il marito era in bagna a radersi quando sentiva entrare aria fredda dalla finestra della cucina, quando è andato a vedere da cosa dipendesse quel freddo ha fatto la macabra scoperta vedendo il corpo della moglie disteso giù. Subito è stato allertato il 118, ma i sanitari non hanno potuto fare altro che costatarne il decesso. Sul posto anche i carabinieri, che hanno interrogato a lungo il marito della donna, che ha raccontato ai militari che la moglie da tempo soffrisse di depressione. Per gli inquirenti la testimonianza è veritiera, ma non si trascurano altre ipotesi fino a conclusione indagini. La slama della donna è stata messa a disposizione delle autorità competenti.