Lun. Lug 4th, 2022

Un uomo, 41 anni, romeno, ha tentato di uccidere la sua compagna, italiana, dandole fuoco. La donna ha riportato ustioni per il 50% del corpo ed è stata trasportata all’Ospedale Niguarda di Milano in prognosi riservata: non sarebbe in pericolo di vita. E’ accaduto a Vellezzo Bellini, in provincia di Pavia. È stata la stessa donna a dare l’allarme dicendo che si trattava di un incidente domestico. All’arrivo del 118 e dei carabinieri la donna è svenuta ed è stata immediatamente trasportata in ospedale. Secondo quanto hanno ricostruito gli inquirenti, l’uomo, ubriaco, ha avuto una discussione per futili motivi con la convivente all’interno del loro appartamento. A un certo punto l’ha cosparsa d’alcol e le ha dato fuoco. Il 41enne è stato condotto in carcere a Pavia per essere interrogato dal pm.