Gio. Lug 7th, 2022

La situazione in veneto è delicata. Nelle ultime ore si sono registrati 4.402 nuovi casi positivi. ll presidente del Veneto, Luca Zaia, anticipa il governo e firma un’ordinanza che vieta, dal 19 dicembre al 6 gennaio, gli spostamenti tra comuni dopo le 14. Lo ha annunciato nel consueto punto stampa.  

Da sabato 19 al 6 gennaio abbiamo – ha precisato il governatore – deciso di chiudere i confini comunali dalle ore 14 mantenendo inalterate tutte le attività produttive e commerciali ma con una novità: dalle 14 in poi si lavora solo con i cittadini della propria città o Comune, quindi posso distribuire il flusso commerciale. Nell’ordinanza ci saranno poi spiegate tutte le deroghe. Di meno di questo oggettivamente non si può fare, più di questo vuol dire chiusure totali e dal punto di vista epidemiologico non siamo a questo punto.