Mar. Lug 5th, 2022

Continua l’azione della Polizia Municipale finalizzata alla rimozione degli impianti pubblicitari abusivi. Il servizio d’istituto è stato attivato nell’ambito degli obiettivi strategici dell’Ente al fine del rispetto delle regole e a tutela della pubblica incolumità.

La rimozione definitiva degli impianti si è concentrata sulla Circumvallazione esterna S.P.1 all’interno dei confini della giurisdizione del Comune di Napoli dove risultavano istallati numerosi impianti pubblicitari delle dimensioni di circa mt.6,00×3,00 tutti muniti di elementi identificativi della società proprietaria nonché installatrice degli stessi manufatti per cui si è reso necessario adottare i provvedimenti previsti per legge a carico dei responsabili delle istallazioni abusive.

Tali manufatti si presentavano in uno stato di abbandono poiché a seguito dei controlli effettuati le società proprietarie hanno lasciato in stato di abbandono gli impianti abusivi in quanto sprovvisti dell’attestazione di staticità ovvero fosse curata la manutenzione al fine di salvaguardare la pubblica e privata incolumità.

Le società proprietarie di tali manufatti hanno provveduto, come previsto dalla normativa vigente in materia, a rimuovere  una decina di manufatti in considerazione della circostanza che nell’ultimo anno su tutto il territorio sono stati rimossi un centinaio di impianti pubblicitari di grosse dimensioni completamente abusivi che potrebbero essere messi a gara laddove previsto dal Codice della Strada.

Le attività continueranno nei prossimi mesi al fine di ripristinare anche sotto questo aspetto la legalità nonché salvaguardare la pubblica e privata incolumità.