Mar. Nov 29th, 2022

NAPOLI- gravissimo incidente si è verificato questa notte sulla tangenziale di Napoli. L’incidente è stato provocato dalla scelleratezza e, come sempre, dall’alcol. Una Renault Clio ha percorso cinque chilometri di tangenziale contromano fino a quando non si è impattata frontalmente con una panda guidata da un 48enne che è morto sul colpo. Nell’impatto è rimasta gravemente ferita una giovane 22enne che è morta poco dopo il ricovero in ospedale al Cardarelli di Napoli. L’uomo che è deceduto è di Torre del Greco, e stava recandosi al lavoro si stava invece recando al lavoro. All’origine dell’incidente c’è l’alta concentrazione di alcol riscontrata nel sangue del conducente di gran lunga superiore ai limiti consentiti dalla legge.

La Polizia Stradale di Fuorigrotta sta facendo ulteriori accertamenti per verificare lo stato psicofisico del conducente che ha causato l’incidente ed in particolare se il 29enne abbia fatto uso anche di sostanze stupefacenti. Da parte degli agenti della stradale sono state acquisite le immagini registrate dalle telecamere presenti sulla tangenziale per la ricostruzione della dinamica.