Ven. Set 30th, 2022

REGGIO CALABRIA- Ieri sera a Catona, una frazione di Reggio Calabria, è stato ucciso un uomo, 66 anni, titolare di una tabaccheria. L’uomo stava rientrando a casa in sella al suo scooter, quando sarebbe stato affiancato dai sicari che gli hanno sparato diversi colpi d’arma da fuoco uccidendolo all’istante. L’ipotesi più accreditata dagli inquirenti, al momento, sarebbe quello di un tentativo di rapina per sottrargli l’incasso della giornata. L’uomo era armato ma non ha fatto in tempo ad estrarre la pistola per difendersi. Già lo scorso anno il commerciante aveva subito un tentativo di rapina ed anche in quell’occasione era stato fatto segno da alcuni colpi d’arma da fuoco. Il commerciante era preceduto in auto da una delle figlie.